Novità laravel 5.3: ecco cosa cambia

Novità laravel 5.3: ecco cosa cambia
Freia

Scopriamo tutte le novità di laravel 5.3  l’ultima versione in arrivo del noto framework php.

1 . Rollback di una sola migrazione specifica

Finalmente sarà possibile fare il rollback specificando la migrazione e non andando a ritroso in “blocco”.

php artisan migrate:rollback --step=1

2. Blade foreach

All’interno delle viste blade sarà attiva la variabile $loop che servirà un po’ come accade in wordpress ad accedere alle funzioni di loop dei result.

@if($loop->first)
    Do something on the first iteration.
@endif

@if($loop->last)
    Do something on the last iteration.
@endif

3. Possibilità di personalizzare nel dettaglio la paginazione

4. Laravel echo

Veniamo al punto forte…laravel echo. Questa nuova feature vi permetterà di creare dei veri e propri broadcast della vostra applicazione. Pensiamo ad esempio a una semplice app di task list con la possibilita di aggiungere, modificare ed eliminare elementi. Grazie a echo potremo fare in modo che se un membro del team elimina un task in tempo reale, e senza refresh ulteriori, appaia la modifica o l’eliminazione a tutti gli altri membri. Un po’ come avviene con la collaborazione su Google Docs per intenderci.

laravel-echo

Un passo in avanti davvero molto apprezzato e che va a “dar fastidio”  – per quanto in modo marginale – anche a framework come Nodejs.

Guarda il video introduttivo di laravel echo.

Ovviamente queste sono solo le main feature, per essere sempre aggiornati vi invito a visionare il sito ufficiale di laravel. 

Sei interessato a laravel? Imparalo direttamente su questo sito. Visita la sezione dedicata qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

guida-jeditable
Up Next:

Click to edit con jQuery e Jeditable

Click to edit con jQuery e Jeditable