5 Errori da non fare quando si cerca lavoro in ambito digitale

Tutti gli HR vi danno due di picche? Ecco dove sbagliate

Vediamo come avere successo ai colloqui di lavoro in ambito digitale con 5 errori da non fare.

01. Presentarsi in modo insicuro o non adeguato al target

Ad un colloquio di lavoro si deve sempre pensare al target di riferimento e agire di conseguenza. Se avete un appuntamento, ad esempio, per analista it o data scientist in banca NON  andateci in pantofole. Se vendete comunicazione abbiate un mood e atteggiamento in linea con quello che proponete. L’abito non fa il monaco? Probabilmente no, ma sicuramente la prima impressione in ambito lavorativo conta molto. Chi dice il contrario crede alle favole.

02. Essere troppo sicuri di sè

Un altro errore è quello di presentarsi in modo – troppo – arrogante o addirittura sminuire eventuali tecnologie o linguaggi usati dall’azienda. Se avete qualche idea o consiglio fatela presente ma siate propositivi e pro-attivi.

03. Dimostrare le proprie capacità con troppe parole e pochi fatti

Riempire il colloquio di sole “parole” non vi aiuterà molto, cercate di parlare anche dei vostri progetti meglio riusciti, di come lavorate e delle vostre ambizioni.

04. Dimostrare di non saper ascoltare una richiesta

Questo punto può sembrare banale ma non lo è. Se ad esempio in una prima fase di contatto viene richiesto “allegare cv alla domanda” e voi NON  lo allegate dimostrate già di non capire un semplice task richiesto. Cercate di far caso a queste cose, per voi sono magari piccolezze ma magari possono indisporre la vostra richiesta ancor prima di essere presa in esame.

05. Chiedere lo stipendio in fase di scouting e avanzare richieste

Salvo rari casi, ricordatevi che ai primi contatti è buona norma non chiedere eventuali RAL e similari, aspettate almeno il colloquio di persona per certe richieste. Esordire la prima chiamata con: “RAL fissato a quanto?” corrisponde a : ” non abbiamo manco parlato di persona e non ho dimostrato ancora nulla di quanto so fare ma dimmi quanto sarà il mio stipendio”. Evitate anche frasi del tipo: “Vorrei anche una maserati da guidare in comodato d’uso” e altre richieste similari 😀

Ora che hai letto cerchi lavoro? Guarda le nostre proposte –> qui

Questi consigli ti sono stati utili? Condividili !

Image credits “lavoro” disponibile su Shutterstock

Lascia la tua opinione

×